close-icon

acqua

Luminosità e trasparenza degli spazi grazie all’utilizzo di vetrate e colori chiari che valorizzano la purezza delle forme e la cura del dettaglio. Splendido connubio di antichità e modernità caratterizzato dal dialogo continuo tra i materiali e i decori. 

Volumi semplici sovrapposti e articolati per costruire un gioco sottile di interconnessioni, tra percorsi di luce, geometrie ricorrenti e sottolineature. Il progetto di interni ha operato su un edificio per attività artigianali in uno scenario segnato dalla presenza dell’ attività oggi del tutto dismesse. Lo spazio è a pianta quadrata è suddiviso da pilastrature in cemento armato in tre campate di diversa larghezza. Qui collocati, i locali di servizio sono definiti da elementi di altezza inferiore rispetto all’ambiente che li accoglie a svelare il carattere industriale dello spazio preesistente.